Chirurgia plastica: tutti i benefici (fisici e psicologici)

La chirurgia plastica, impiegata per puri scopi estetici o per rimediare a danni causati da incidenti o dagli effetti di alcune malattie, porta svariati benefici, sia sotto il profilo psicologico che, in generale, nello stile di vita e nella sfera sociale dell’individuo migliorandone l’autostima e la sicurezza.

Benefici della chirurgia plastica per lo stile di vita

Ricorrere alla chirurgia plastica per correggere alcuni difetti estetici può portare ad un grande miglioramento dello stile di vita generale dell’individuo. Una ricerca eseguita nel 2012 ha dimostrato che un’agenzia immobiliare riscuoteva un maggior successo nella vendita degli immobili quando ad occuparsene erano agenti immobiliari dall’aspetto estetico attraente.

Ricorrere alla chirurgia plastica in età giovanile dona una probabilità maggiore di trovare un partner stabile, con cui costruire una famiglia, e un lavoro, ciò porta con sé tutti i benefici psicologici del riuscire a realizzarsi, costruendo una carriera e una vita sentimentale stabile e soddisfacente.

Con l’aumentare della propria autostima le stesse performance lavorative incontrano un discreto innalzamento, persino la vita sessuale diventa più serena e godibile.

I pazienti che hanno migliorato il proprio aspetto esteriore grazie alla chirurgia sono più propensi a prendersi cura di sé, creando un circolo virtuoso che porta ad un continuo miglioramento della vita anche dal punto di vista della salute fisica, introducendo ad diete dal regime più salutare, aumentando la quantità di attività sportiva giornaliera e rimuovendo abitudini negative come il fumo.

Chirurgia plastica effettuata per riparare danni

La chirurgia plastica viene impiegata anche per porre rimedio ai danni estetici causati da incidenti o dal decorso di malattie particolarmente aggressive che portano a danni fisici altrimenti permanenti. In questo caso la procedura viene effettuata per riportare quanto più possibile alla normalità la zona interessata, alterata dalla problematica.

Vedi anche  Cos’è lo spray antimicotico Onycosolve?

Gli effetti psicologici di questo trattamento sono molto importanti, non solo consentono di mantenere stabile la psiche del paziente, che si trova in una situazione di grande stress per via della sua condizione, ma consente anche un più veloce recupero. I pazienti che si sono sottoposti a queste procedure, infatti, sono più ottimisti verso una veloce guarigione, portando ad un maggior impegno verso attività come la fisioterapia riabilitante o nel seguire le cure prescritte dal medico.

Benefici psicologici della chirurgia plastica

Come abbiamo visto effettuare un intervento di chirurgia plastica per eliminare alcuni difetti estetici riesce a portare una grande quantità di vantaggi nella sfera sociale, lavorativa e persino sulla salute. Tutto ciò è sicuramente il riflesso di un miglioramento della situazione psicologica generale del paziente. Spesso si fa fatica ad accettare alcune imperfezioni del proprio corpo, temendo il giudizio degli altri e finendo per sentirsi insicuri ed esclusi.

Eliminarli tramite un intervento consente di acquisire la sicurezza perduta riuscendo ad accettare quella parte di sé che fino a quel momento non si sentiva propria.

Il paziente può finalmente vedere allo specchio un’immagine di sé stesso che ritiene possa rappresentarlo in modo appropriato anche quando si rapporta con gli altri, aumentando così la propria autostima.

La quantità di stress che si accumula inizia a calare drasticamente, la timidezza diventa coraggio e sicurezza aprendo porte per il proprio cammino di vita che fino a quel momento non si ritenevano nemmeno plausibili.